Invest in Podgorica

Il Manager della Municipalità di Podgorica, l’Ufficio Affari Internazionali, l’Ambasciata d’Italia in Montenegro e Confindustria Montenegro hanno organizzato un incontro per presentare le potenzialità di sviluppo di investimenti stranieri a Podgorica ai numerosi imprenditori presenti, è comunicato dalla Municipalità di Podgorica.

Il dott. Marjan Juncaj, il manager della Municipalità, ha presentato i numerosi progetti in settore del turismo, dell’ambiente, della cultura, nonché in settore sanitario e agricolo, informando tutti i presenti sui procedimenti della loro realizzazione. Lui ha specialmente accentuato i vantaggi che si offrono agli investitori al territorio delle buisness aree, hanno detto nel comunicato.

La Manager dell’Ufficio Affari Internazionali, la dott.ssa Ljiljana Šćepanović, ha accentuato che si tratta di una serie di presentazioni delle potenzialità di investimento, e che questa è stata la settima. Con questa serie di incontri vorremmo presentare le potenzialità di investimento a Podgorica, nonchè tutti i procedimenti, le condizioni e le possibilità di investimento a Podgorica. Vi invitiamo di prendere in considerazione le possibilità di investimento e contribuire allo sviluppo della collaborazione economica tra due Paesi. Spero che possiate riconoscere la citta di Podgorica come ottima destinazione per investimenti, ma anche per una vita comoda, ha comunicato la Šćepanović.

L’ambasciatore della Repubblica Italiana in Montenegro, la S.E. dott.Luca Zelioli, ha accentuato che con questa presentazione si da l’appoggio alle nuove iniziative provenienti dall’Italia, nonché si offrono le nuove possibilità per le attività imprenditoriali già esistenti in Montenegro.

Lui ha aggiunto i vantaggi dell’uso della moneta euro in Montenegro, accentuando che si tratta di un Paese che ha ottimi risultati in quanto al processo della adesione all’UE. L’ambasciatore ha stimato che, se si pendono in considerazione i 2 milioni di turisti che visitano il Paese, il mercato del Montenegro non è affatto piccolo.

Il direttore di Cofindustria Montenegro, il dott. Marko Đinđinović ha detto che le opportunità per gli investimenti e per la collaborazione sono significative, accentuando specialmente l’importanza di Confindustria Montenegro.

Ha aggiunto che le attività di Confindustria Montenegro sono dirette soprattutto allo stabilimento della collaborazione più stretta con l’Italia e che recentemente hanno organizzato le presentazioni sulle potenzialità di investimento in Montenegro a Bari e Napoli, dove hanno avuto una serie di incontri con i potenziali investitori.

Quello che ci aspetta prossimamente è il Connext, che si terrà a Milano alla fine del febbraio. Parteciperemo insieme ai rappresentanti delle aziende montenegrine, nonché alla delegazione di Camera di Commercio del Montenegro. La partecipazione gratuita di rappresentanti delle aziende montenegrine è fornita dalla mediazione di Confindustria Montenegro. Lo scopo principale del Connext è l’internalizzazione e lo stabilimento della collaborazione stretta tra le compagnie italiane ed est europee.

E oggi abbiamo l’opportunità di sentire e vedere i progetti attuati nella Capitale, nonché il modo in cui la collaborazione di successo tra due Paesi può diventare ancora più stretta. Penso che con la comunicazione diretta tra l’amministrazione pubblica e potenziali investitori stiamo creando un ambiente che rende più facile il processo di prendere la decisione di iniziare un lavoro in Montenegro, e di restare qua, ha aggiunto il dott. Đinđinović.

0Shares
0 0 0