Le compagnie italiane interessate ad investire alla capitale

Il 25 di giugno a Podgorica si è tenuto l’incontro dei rappresentanti di Confindustria Montenegro, ed il signor Sarcina e il signor Nicolo’  dall’azienda italiana Omnitech con i rappresentati di Ente pubblico  Deponija di  Podgorica.

L’Omnitech è una società che gia’ da tempo lavora in Montenegro ed è interessata ad investire e attuare progetti di gestione dei rifiuti ed a costruire impianti di produrre l’energia dai fonti rinovabili. Nella stessa occasione, un giorno dopo, si è tenuto anche un incontro con il sindaco di Podgorica, il dott. Ivan Vukovic.

0Shares
0 0 0