L’Assemblea Generale di Confindustria Montenegro

Si è tenuta al 4 guigno presso il Business incubatore a Cetinje l’Assemblea generale di Confindustria Montenegro. E’ stata un ottima occasione per mostrare ai associati le possibilita’ impreditoriale di commune di Cetinje. Nel suo discorso il presidente Erich Cossutta si è rivolto ai partecipanti ribadendo l’impegno delle imprese associate nel territorio.

“Confidustria Montenegro e’ una delle piu’ piccole nella sistema di Confindustria, ma bisogna una teritoriale organizzazione come altre piu’ grandi Confindustrie regionali. I nostri colleghi Pugliesi e da Sud sono molto interessati di averne i contatti con noi. Siamo gia’ entrati nella cooperazione con loro, attraverso il proggetto di INTERREG (Italia Albania Montenegro) sulla green and blue economy. Tuttavia, nel periodo prossimo cominceremo con un altro proggetto INTERREG con il nostro partner “Omnitech”.

Vorrei che in futuro Confindustria Montenegro diventasse come l’altre rappresentanze internazionali dove le quote associative fanno parte minore dei ricavi, ma l’associazione viene sopratutto finanziata da attivita’ mirate sia da conferenza, che tavole rotonde, fiere, missioni impreditoriali… Stiamo parlando delle tavole rotonde sulla fiscalita’ sul diritto di lavoro, sulle dogane, sulle pratiche di importazione su particolari paesi.

Possiamo fare collaborazione con gli istituti technici, non tanto con l’universita’ ma con le scuole medie. I nostri membri si occupano delle cose diverse e hanno neccessita’ di giovani. In questo anno ci asspetta di fare le iniziative che ci facciamo sentire da voi. Sono tutte le occasioni prima possiamo sviluppare il lavoro di Confindustria Montenegro.

Ma quello che e’ importante che nei mesi scorsi quando ho visitato tante impreditoriali al estero e in Italia nei work shop di Confindustria in Europa, tutte le teritoriali sono disponibili a darci dei format”, ha detto il signor Cossutta. All’Assemblea hanno verificato con unanimita’ i relazioni e decisioni dell’ultimo CD.

Dopo l’Assemblea Generale si e’ tenuto un rinfresco preso la Biblioteca Nazionale “Đurđe Crnojević” (ex legazione d’Italia) dove l’Ambasciata d’Italia in Montenegro ha organizzato l’annuale Festa della Repubblica Italiana.

0Shares
0 0 0